This website uses cookies and similar technologies. We use analytical cookies to offer visitors to the website the best possible user experience. By continuing to use centropecci.it, you agree to the placement of cookies on your device.

OK

Proud - cinema e identità di genere

FILM



November 08—December 05, 2018

share



informations

A partire dal titolo identificativo Proud, la rassegna cinematografica in proiezione al Centro Pecci dall'8 novembre al 5 dicembre presenta una riflessione sull'identità di genere, sull'alterità e l'inclusione o esclusione alla comunità di appartenenza che questa determina. 

I film mettono in scena le battaglie di quattro protagoniste per ottenere l'accettazione di sé e degli altri, e il difficile percorso di affermazione della propria individualità. Dei film tragici e ironici, ma sopratutto veri e vicini, che raccontano in maniera universale la capacità di accettazione del diverso e la rigidità delle sovrastrutture sociali e mentali. 

 


 

I film in programma: 

8 - 14 novembre
La diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

(Usa, 2018; 90’; vers.orig.sott e vers.it) di Desiree Akhavan, con Chloë Grace Moretz, John Gallagher Jr., Sasha Lane

Cameron Post è una studentessa di liceo con un grande segreto: la cotta per l'amica Coley, della quale nessuno deve venire a conoscenza, poiché da quando i genitori della ragazza sono morti lei è cresciuta con la zia Ruth, assidua lettrice della Bibbia convinta che l'omosessualità sia una malattia. Quando dunque Cameron viene scoperta a fare sesso con Coley durante il ballo di fine anno, zia Ruth la spedisce dritta dritta al God's Promise, un centro religioso di "diseducazione" all'omosessualità.
 

Info e orariLa diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

 

15-21 novembre
Disobedience  

(Gbr-Irl-Usa, 2017; 114’; vers.orig.sott e vers.it) di Sebastián Lelio, con Rachel McAdams, Rachel Weisz, Alessandro Nivola

Ambientato nella comunità ebraica-ortodossa della Londra contemporanea, racconta la storia di Ronit, emancipata e anticonformista, che torna a casa per i funerali del padre. Lì troverà Esti, con cui ha avuto un amore giovanile, ora sposata con suo cugino. Tra le due donne, ben presto, si riaccende una passione proibita..

 

Info e orari

giovedì 15 novembre ore 21.15 - vers.orig.sott
L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione.

 


22-28 novembre
Zen - Sul ghiaccio sottile

(Ita, 2018; 87’) di Margherita Ferri, con Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi

 

All'anagrafe, la sedicenne Maia Zenasi è una ragazza. Per i suoi compagni di liceo è una "mezza femmina" e una "lesbica di merda". Ma dentro è Zen, un ragazzo che ama l'hockey e ha un debole per Vanessa, compagna di classe fidanzata con il bullo Luca. Quando Vanessa chiede a Maia le chiavi del suo rifugio di montagna per andare a fare sesso con Luca, Zen gliele consegna. E quando Vanessa deciderà di nascondersi nel rifugio per sottrarsi alle consuetudini di una vita già preordinata sarà Zen il suo modello di anticonformismo.

 

Info e orari
giovedì 22 novembre ore 21.15: proiezione e incontro con la regista Margherita Ferri

L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione

 


29 novembre -5 dicembre
Pride

(Gbr, 2014; 120’; vers.orig.sott) di Matthew Warchus, con Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West

Londra, 1984. Joe partecipa tra mille timidezze e ritrosie al Gay Pride e si unisce alla frangia più politicizzata del corteo, già proiettata sulla successiva battaglia in difesa dei minatori in sciopero contro i tagli della Thatcher. Guidati dal giovane Mark, i LGSM (Lesbians and Gays Support The Miners) cominciano il loro difficile percorso di protesta, che li conduce in Galles, nella remota comunità di Dulais. Superata l'iniziale ritrosia, tra attivisti gay e minatori nascerà una sincera amicizia e un'incrollabile solidarietà umana.

 

Quando
giovedì 29 novembre ore 21.15 - vers.orig.sott
L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione
 



Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti




Where
Cinema - Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


8 - 14 novembre
La diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

 

15-21 novembre
Disobedience  

 

22-28 novembre
Zen - Sul ghiaccio sottile 

 

29 novembre -5 dicembre
Pride
 

Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti



share