This website uses cookies and similar technologies. We use analytical cookies to offer visitors to the website the best possible user experience. By continuing to use centropecci.it, you agree to the placement of cookies on your device.

OK

Riccardo La Foresta | Jacopo Bacci | Fauve! Gegen A Rhino

solo | Organic Synthetic | 49

CONCERT



September 29, 2017 9:30 PM

concerto di Riccardo La Foresta | Jacopo Bacci | Fauve! Gegen A Rhino

share



informations

Riccardo La Foresta

solo

 

Riccardo La Foresta è un batterista, compositore ed improvvisatore nato nel 1989 a Modena. 

Dal 2015 porta avanti il suo progetto solista in continua ricerca sulle possibilità timbriche dei materiali percussivi.
Gestualità condotte alle massime ed alle minime conseguenze uditive con l’utilizzo di tecniche estese, archetti, fiato ed elettronica sul surrogato di un set di batteria.
Nella performance live l’emancipazione sonora delle parti meccaniche dello strumento porta una nuova vitalità del gesto tradizionale e conduce ad imprevedibili risposte sonore.

 


Jacopo Bacci

Organic Synthetic

 

Il progetto Organic Synthetic è nato dall’idea di utilizzare sonorità e parti visive legate ai materiali rocciosi e plastici. L’opera risultante è una concatenazione di diversi paesaggi sonori e visivi che si susseguono, il tutto accompagnato da uno sfondo acustico prodotto con sintetizzatori, il quale lega le diverse fasi che si presentano. L’ambiente che si crea corrisponde a uno spazio esteso e astratto cangiante nel tempo, denso di prospettive che si alternano tra vicinanza e lontananza.

 


 

Fauve! Gegen A Rhino

49

 

Il duo elettronico Fauve! Gegen A Rhino presenta 49, inedito nuovo progetto audio e video, basato sul racconto di Thomas Pynchon "L’incanto del Lotto 49". Nato come concept album e proposto per il bando TU35 Centro Pecci nella veste di live concert e specifici visual abbinati.




Where
Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Quando

venerdì 29 settembre, ore 21.30

 

Ingresso gratuito



share