OK

Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | The Reports on Sarah and Saleem

FILM



May 24—29, 2019

(Palestina, 2018; 127'; verso.orig.sott e vers.it) di Muayad Alayan, con Adeeb Safadi, Sivane Kretchner, Ishai Golan, Maisa Abd Elhadi

share



informations

Sarah, israeliana, gestisce un bar a Gerusalemme, ha una figlia piccola di nome Flora e un marito nell'esercito. Saleem, palestinese, fa consegne di pane, ha una moglie incinta e problemi ad arrivare a fine mese. I due s'incontrano, si piacciono, intraprendono una relazione clandestina che si consuma con cadenza settimanale nel furgone di lui. Basta una rissa in un pub a Betlemme ad accendere la miccia, ne esploderà un'indagine più politica che privata in cui tutti sono contemporaneamente colpevoli e innocenti. 

 

"(...)The Reports on Sarah and Saleem, il titolo internazionale del secondo film del regista palestinese Muhayad Alayan - in italiano divenuto Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile - restituisce con precisione cosa significa qualsiasi gesto, anche personalissimo come appunto avere un amante, nella realtà di un paese, quale Israele quando si tocca il muro sempre più netto e violento della separazione. Si può essere solo eroi anche senza volerlo, anche per caso, o forse persino di più. (...) Quello che si presenta come un paradosso narrativo, il cui facile esito potrebbe essere la contrapposizione tra buoni e cattivi, viene tenuto dal regista con fermezza, a cominciare dalla costruzione dei personaggi che prendono il proprio spazio nell'inquadratura - e nella narrazione - senza divenire simboli di qualcos'altro." (C.PI., 'il Manifesto', 25 aprile 2019) 

 

"Nell'intrigo paradossale che trasforma una relazione di sesso senza pensieri in un caso politico pieno di implicazioni drammatiche, il bandolo della matassa, alla fine, è solo nelle mani delle donne. (...) Ancora una volta, nell' avventura palpitante di Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile dall'universo femminile arrivano segnali convincenti per un futuro di pace che i maschi non sanno né immaginare, né progettare." (Fulvia Caprara, 'La Stampa', 25 aprile 2019) 

 

 

Quando

venerdì 24 maggio, ore 21.15 - vers.orig.sott

sabato 25 maggio, ore 21.15 - vers.it

domenica 26 maggio, ore 11.00 - vers.orig.sott e ore 18.30 - vers.it

mercoledì 29 maggio, ore 21.30  - vers.orig.sott

 

Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti




Where
Cinema - Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Quando

venerdì 24 maggio, ore 21.15 - vers.orig.sott

sabato 25 maggio, ore 21.15 - vers.it

domenica 26 maggio, ore 11.00 - vers.orig.sott e ore 18.30 - vers.it

mercoledì 29 maggio, ore 21.30  - vers.orig.sott

 

Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti



share