OK



Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci può beneficiare delle erogazioni liberali per le quali è riconosciuto il credito d’imposta Art bonus, la misura adottata dal Governo italiano per favorire il mecenatismo a sostegno della culturaArt bonus riconosce un credito d’imposta del 65% a tutti i soggetti che effettuano erogazioni liberali a sostegno della cultura e dello spettacolo.

 

Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci dedica il suo primo progetto Art Bonus al CID/Arti visive, la sua biblioteca, per realizzare gli ammodernamenti indispensabili ad ampliarne l’utenza e il raggio d’azione affinché, oltre alla funzione che le è propria, svolga il servizio di biblioteca in un’area della città di Prato sprovvista di servizi di pubblica lettura. 

 

Per effettuare la donazione è necessario collegarsi alla sezione dedicata al Centro Pecci sul sito Art Bonus dove sono disponibili tutte le informazioni necessarie.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Michela Gaito

T. +39 324 8635828

email: m.gaito@centropecci.it  

 

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Michela Gaito

T. +39 324 8635828

email: m.gaito@centropecci.it