Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Fabio Cavallucci

Cavallucci

Direttore del Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato dal 2014. Ha fondato e diretto dal 1990 fino al 1998, la Galleria di Arte Contemporanea “Vero Stoppioni” di Santa Sofia di Romagna, sua paese natale. Dal 2001 al 2008 ha guidato la Galleria Civica di Arte Contemporanea di Trento, organizzando più di 350 mostre in otto anni. Dal 2006 al 2008 è stato coordinatore di “Manifesta 7. Biennale europea di Arte Contemporanea” realizzata in Trentino Alto Adige nel 2008. Nel 2010 è stato direttore artistico della XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara e dallo stesso anno sino al 2014 ha diretto il Centro d’Arte Contemporanea Castello Ujazdowski di Varsavia che comprende, oltre al dipartimento delle arti visive anche musica, teatro, danza e cinema. Tra gli artisti internazionali con cui ha lavorato Cai Guo-Qiang, Maurizio Cattelan, Antony Gormley, Katarzyna Kozyra, Paul McCarthy, Santiago Sierra, Mario Merz, Aernout Mik, Gillian Wearing, Wilhelm Sasnal, Rirkrit Tiravanija e Suzanne Lacy.





11 marzo 2016

Un esercizio della distanza per vedere il tramonto del presente da lontano.