Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Julian Charrière

Charrière

Julian Charrière è un artista franco-svizzero che vive e lavora a Berlino. La sua ricerca coinvolge diversi aspetti della scienza e della tecnologia in relazione al più ampio sistema ecologico. I suoi interventi, che lo hanno portato in alcune delle regioni più remote del pianeta, riflettono sulla dimensione temporale della natura e sulla rottura di questa dimensione da parte dell'uomo e della sua attività, reinterpretando alcune categorie classiche della storiografia, dell'archeologia, della biologia, della geologia e della fisica.

Nel 2013  ha vinto lo Swiss Art Award / Kiefer Hablitzel Prize con il suo progetto We Are All Astronauts Aboard A Little Spaceship Called Earth, che esplora il tema della globalizzazione in relazione  alla nozione fisico-matematica della compressione spazio-temporale. Poco dopo ha esposto alla Biennale di Lione in una sezione curata dal Palais de Tokyo.





11 aprile 2016

Verso il futuro, in un infinito conto alla rovescia. In vista della mostra inaugurale abbiamo intervistato l'artista Julian Charrière, per parlare di presente, passato, futuro e della (presunta?) fine del mondo.