Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK, ho capito

Emio Greco e Pieter C. Scholten

Emio Greco e Pieter C. Scholten

Emio Greco e Pieter C. Scholten, artisti di fama internazionale, dal 2014 dirigono il Ballet National de Marseille.
Emio Greco ha studiato danza presso il Centre de Danse International Rosella Hightower di Cannes, ha danzato con il Ballet Antibes Cote d’Azur, diretto da Patrick Tridon. Dal 1993 al 1996 ha danzato nelle creazioni del regista e artista visuale Jan Fabre, dal 1996 al 1998 ha collaborato con il coreografo giapponese Saburo Teshigawara in numerose produzioni. Pieter C. Scholten ha studiato teatro e inizialmente ha diretto opere teatrali su personaggi storici, come Oscar Wilde, Yukio Mishima e Pier Paolo Pasolini. Ha collaborato con molti coreografi come drammaturgo per la danza. Nel 1995 ha creato alcuni Dance Instants, brevi progetti “work-in-progress” per coreografi e ballerini. Per entrambi gli artisti la ricerca di una nuova drammaturgia del corpo è un fattore molto importante.





12 luglio 2016

Nel 2012 i due coreografi Emio Greco e Pieter C. Scholten sono partiti per un viaggio fisico e mentale che rispondesse ad alcune delle domande esistenziali che permeano la nostra epoca. Come possiamo riuscire a superare il senso generale di malessere che ci attanaglia? Si può organizzare un mondo senza limiti? Come si fa a convincere le persone a prendersi di nuovo la responsabilità dell'altro?