OK, ho capito

Vittoria Ciolini presenta Dryphoto arte contemporanea

#CENTROPECCIEXTRA

WEBTV / PECCI EXTRA



28 marzo 2020 — in corso

condividi



informazioni

Dryphoto arte contemporanea, diretto da da Vittoria Ciolini, è uno spazio no profit che opera nel settore delle arti visive con una particolare attenzione al mezzo fotografico e video; inizia la sua attività nel 1977 organizzando conferenze, spettacoli, cineforum, workshop e mostre. Dal 1981 apre una prima sede nel centro storico di Prato con la mostra Iconografie, Topografie sull’opera di Luigi Ghirri; nel 2002 inaugura una seconda sede in città nel Macrolotto Zero, dove risiede la maggior parte dei cittadini di origine cinese. 

Dryphoto ha da sempre cercato una relazione privilegiata con il territorio che abita, una vocazione politica che lo accompagna fino dalla nascita, lavorare tenendo conto del qui ed ora, senza cadere in nessuna sorta di provincialismo. Dalla necessità di uscire dai cerimoniali espositivi, dal rifiuto di vivere solo in spazi ed ambiti privilegiati ed istituzionali, Dryphoto crea progetti che tengono conto della realtà economica e socio-politica del territorio nel quale ci troviamo ad operare influenzata dai grandi cambiamenti avvenuti a livello globale.

 

Qui al video IGTV


Pecci Extra


Dove
Macrolotto Zero

vedi anche
/ PECCI EXTRA
9 maggio 2020 — in corso
Ilaria Gadenz e Carola Haupt presentano Radio Papesse
/ PECCI EXTRA
16 maggio 2020 h 10:00
Angel Moya Garcia presenta La Tenuta dello Scompiglio
WebTv / PECCI EXTRA
15 marzo 2020 — in corso



condividi