Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK,明白了!

Art Market Today

Investire in arte oggi

ARTE PER TUTTI



2017年02月17日—03月11日

Corso specialistico a numero chiuso

分享



详情
信息

AMT Art Market Today: investire in arte oggi è il corso del Centro Pecci che intende fornire strumenti efficaci per interpretare le strutture e le dinamiche del mercato dell’arte, con particolare attenzione ai linguaggi contemporanei.

Il programma si sviluppa in quattro settimane ed è articolato in due moduli tematici: il primo, al venerdì, affronta gli aspetti più artistici, mettendo in contatto i partecipanti con le esperienze dirette dei professionisti del settore. Le lecture di approfondimento offrono infatti l’opportunità unica di creare un network di livello internazionale.

Negli incontri del sabato mattina i partecipanti analizzano invece i processi operativi del mercato dell’arte, imparando a muoversi agilmente tra aste, mercato primario e secondario, fiscalità e diritto dell’arte. Sono questi alcuni degli elementi fondamentali quando si vuole comprare, vendere e collezionare opere d’arte contemporanea.

In parallelo con la mostra di riapertura La fine del mondo, il Centro Pecci propone così una nuova occasione di formazione a tutti coloro che vogliano addentrarsi nel mondo del collezionismo di arte contemporanea.

 


 

IL CALENDARIO 

 

VENERDÌ 17 FEBBRAIO

Introduzione

18.30-20.00 PIERLUIGI SACCO Professore Ordinario di Economia della Cultura, IULM, Milano

“Come si forma il valore dell’arte?”

Arte su cui investire

21.00-22.30 MORAD MONTAZAMI Adjunct Research Curator Tate Modern, Londra

“Arte dal Medio Oriente e oltre”

 

SABATO 18 FEBBRAIO

In pratica

9.30-11.00 ANTONELLA CRIPPA Responsabile dipartimento Art Advisory, Open Care, Milano

“Quando serve l’art advisor”

In pratica

11.30-13.00 ALESSANDRA DONATI Docente Diritto comparato dei contratti, Università degli Studi di Milano-Bicocca

“Opere d’arte: diritti e doveri”

 

VENERDÌ 24 FEBBRAIO

Arte su cui investire

18.30-20.00 VIKTOR MISIANO Curatore indipendente, Mosca

“L’arte contemporanea nei paesi ex-sovietici”

Arte su cui investire

21.00-22.30 MARTINA KOPPEL-YANG Curatrice indipendente, Parigi

“Contemporary Chinese Art” *

 

SABATO 25 FEBBRAIO

Esperienze

9.30-11.00 NICOLA MAGGI Giornalista e critico d’arte

“Aste: il caso delle Italian Sales”

In pratica

11.30-13.00 ADRIANA POLVERONI Direttrice Exibart, Roma

“Breve storia del collezionismo italiano”

 

VENERDÌ 3 MARZO

Arte su cui investire

18.30-20.00 ERIKA HOFFMANN Collezionista, Berlino

“History of a Collection” *

Esperienze

21.00-22.30 PIER LUIGI TAZZI Critico d’arte, co-curatore XLIII Biennale di Venezia e Documenta IX, Kassel

“Arte e mercato nel sud-est asiatico”

 

SABATO 4 MARZO

Esperienze

9.30-11.00 CRISTINA RESTI Art Expert Senior AXA, Milano

“Assicurare l’arte”

In pratica

11.30-13.00 LARA FACCO Ufficio Stampa miart, Milano

“Strategie di comunicazione”

 

VENERDÌ 10 MARZO

Esperienze

18.30-20.00 PAOLO ZANI Fondatore e direttore Galleria Zero..., Milano

“Tra mercato e ricerca”

Arte su cui investire

21.00-22.30 BONAVENTURE NDIKUNG Direttore SAVVY Contemporary, Berlino

“Contemporary Art from Africa” *

 

SABATO 11 MARZO

Scenari

9.30-11.00 FRANCO BROCCARDI Dottore Commercialista e Revisore Contabile, Milano

“Fiscalità e arte”

In pratica

11.30-13.00 STEFANO PIROVANO Storico dell’arte e giornalista specializzato in mercato dell’arte

“Pronipoti di Cattelan. Artisti e strategie oggi”

          

* In inglese con traduzione simultanea in italiano.

 

Per i pomeriggi di sabato sono previste una visita alla collezione Vittorio Gaddi, Lucca ed una alla collezione Giuliano Gori, Villa Celle, Santomato di Pistoia, oltre a momenti d’incontro con alcune gallerie toscane. Per la fine di marzo invece è programmata una speciale uscita al miart di Milano.

 


 

COME PARTECIPARE

Il corso è a numero chiuso.

I candidati possono compilare ed inviare la domanda di partecipazione entro lunedì 13 febbraio.

> Iscriviti al corso

Ai partecipanti selezionati sarà richiesto di confermare la propria partecipazione, versando la quota di iscrizione entro e non oltre giovedì 16 febbraio.

Le lezioni si terranno presso il Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, in viale della Repubblica 277.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il costo del corso è di 950€ IVA inclusa. Per avere maggiori informazioni sulle modalità di pagamento scrivere a corsi@centropecci.it.

 


 

I DOCENTI

 

Franco Broccardi

Franco Broccardi è Dottore Commercialista e Revisore Contabile iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti e Esperti Contabili di Milano, all’interno del quale ricopre l’incarico di coordinatore della commissione Economia della Cultura. È altresì membro della commissione Startup, microimprese e settori innovativi. Si occupa di consulenza societaria e assistenza a enti no-profit con particolare attenzione al settore della cultura.

 

Antonella Crippa

Antonella Crippa è la responsabile del dipartimento Art Advisory di Open Care - Servizi per l'Arte ed è membro del Consiglio di amministrazione della società. Oltre all’attività di esperta di arte moderna e contemporanea, scrive per Artribune e cura progetti di valorizzazione di collezioni aziendali. Nel 2014 ha lavorato per la Commissione Europea per la valutazione dei bandi nell’ambito del progetto Horizon 2020. In precedenza è stata curatrice indipendente (tra gli altri progetti espositivi: 2007, In Cima alle Stelle, Forte di Bard; 2004 On Air, Video in Onda dall’Italia, Galleria Civica di Monfalcone; 2002, Da Cima a Fondo, Torre del Lebbroso, Aosta).

 

Alessandra Donati

Alessandra Donati, docente di Diritto Comparato dei Contratti presso l’Università Milano-Bicocca, avvocato, è esperta di Art Law e in particolare si occupa di problematiche giuridiche connesse all'arte contemporanea. È coordinatrice del modulo giuridico del Master in Management e Valorizzazione dei Beni Culturali, Università Milano - Bicocca, responsabile del Modulo di Art Law al Corso Avanzato di Contemporary Art Markets per la NABA e docente di Art Law in altri Master e corsi di specializzazione.  È vicepresidente del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana degli Archivi d’Artista ed è membro del Board di Careof, organizzazione non profit per la ricerca artistica contemporanea.

 

Lara Facco

Lara Facco è la responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa specializzato di miart, della Fondazione Nicola Trussardi e di AMACI -Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani. E’ stata inoltre responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa della Collezione Maramotti, della XIV Biennale Internazionale di Scultura di Carrara “Postmonument”, e ha collaborato in passato con l’Ufficio Marketing del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e del MART di Rovereto. Ha pubblicato diversi articoli e tra questi  ricordiamo “ Marketing, Commercial Activities, Fundraising and Donors – Marketing of contemporary art museums in a time of economic crisis” in: Atti del Seminario The Art and the Law, organizzato da Museo Picasso – Malaga, Colegio de Abogad.

 

Erika Hoffmann

Erika Hoffmann è una collezionista residente a Berlino. Ha lavorato come ricercatrice presso il Wallraf-Richartz-Museum di Colonia e nel 1991 ha curato la mostra Buchstablich per Von der Heydt-Museum di Wuppertal. Dopo trent’anni  di collezionismo, ha deciso, insieme al marito Rolf Hoffmann, di aprire nel 1997 la propria casa  e la propria collezione al pubblico. Il Sammlung Hoffmann di Berlino è una delle più importanti collezioni di arte moderna e contemporanea, una rara occasione di vedere nuovi artisti internazionali come Felix Gonzalez-Torres, Ron Mueck, Rineke Dijkstra , Pipilotti Rist e artisti affermati come Lucio Fontana, Gerhard Richter o John Coplans.

 

Martina Koppel-Yang
Martina Koppel-Yang è una curatrice indipendente con un dottorato in Storia dell'Arte Orientale e Sinologia presso l'Università di Heidelberg, Germania. Ha scritto numerosi articoli sull’arte contemporanea cinese, e curato e co-curato numerose mostre sul tema. E’ membro del comitato di redazione di Yishu, Journal for Contemporary Chinese Art, Red Flag Collection, Journal of Contemporary Chinese Art (JCCA) e di Asia Art Archive, Hong Kong.

 

Nicola Maggi

Nicola Maggi è un giornalista e critico d’arte, fondatore di Collezione da Tiffany, primo sito italiano dedicato al collezionismo d'arte contemporanea. Collabora inoltre con varie testate di settore per le quali si occupa di mercato dell'arte e di economia della cultura.

 

Viktor Misiano

Viktor Misiano è un curatore indipendente di Mosca. Dal 1980 al 1990 è stato curatore al Pushkin National Museum of Fine Arts di Mosca. Dal 1993 al 1997 è stato direttore del Centro per l’Arte Contemporanea (CAC) di Mosca. E’ stato curatore della partecipazione russa alle Biennali di Istanbul (1992), Venezia (1995, 2003), Valencia (1999)  e uno dei curatori di Manifesta I a Rotterdam nel 1996. Nel 2005 ha curato il Padiglione dell’Asia Centrale alla 51a Biennale di Venezia. Dal 1993 ad oggi è il fondatore e direttore del “Moscow Art Magazine” (Mosca); dal 2003 ad oggi è uno dei fondatori e l’editore del Manifesta Journal. Journal of Contemporary Curatorship” (Amsterdam-Ljubljana).

 

Morad Montazami

Morad Montazami è uno dei massimi esperti di arte mediorientale e curatore per il Medio Oriente e Nord Africa alla Tate Modern di Londra. Dal 2009 è coordinatore del gruppo di ricerca ACTH (Art contemporain et temps de l’Histoire) che raduna critici, teorici e artisti,  e fondatore della rivista francese Zamân, che si occupa di post-orientalismo, modernità cosmopolita e di traffico interculturale al crocevia tra Medio Oriente e in Europa. E 'autore di numerosi articoli e saggi su artisti come Farid Belkahia, Bahman Mohassess, Davood Emdadian, Jordi Colomer, Eric Baudelaire, Jeremy Deller, Francis Alÿs, Zineb Sedira, Allan Sekula, Walid Raad.
 

Bonaventure Ndikung

Bonaventure Ndikung è un curatore d'arte indipendente e direttore artistico dello spazio per l'arte contemporanea Savvy Contemporary a Berlino, dove ha diretto e curato mostre con più di 30 artisti provenienti dai cinque continenti. E’ stato recentemente nominato curatore per 2017 Documenta di Atene e Kassel. Ha lavorato come curatore, art director e consulente per diversi progetti espositivi internazionali e festival in Germania, Francia, Inghilterra e Camerun, e ha pubblicato più di 15 cataloghi di mostre. Egli è anche l'iniziatore e redattore capo della rivista SAVVY | Art.contemporary.African, il primo e-journal bilingue sull'arte africana contemporanea.

 

Stefano Pirovano

Stefano Pirovano è uno storico dell'arte e giornalista specializzato in arte, architettura e design. I suoi articoli sono stati pubblicati da Io Donna, Panorama, CasAmica, Velvet, Dove, Must, Arte, Antiquariato, Juliet e Aroundphotography. Nel 2008 è stato uno dei quattro finalisti del Premio Nazionale DARC MAXXI per la storia dell'arte contemporanea italiana e la critica. Dal 2003 ha collaborato con gli archivi del Fondo Ico Parisi ai Musei Civici di Como. Nel 2007 ha curato la hall Ico Parisi alla Pinacoteca Civica di Palazzo Volpi a Como. Nel 2002 è stato editor del programma tv “Start, l’arte quotidiana” su Rai Sat Arte.

 

Adriana Polveroni

Adriana Polveroni è una giornalista, saggista e, dal gennaio 2012, direttrice di Exibart. 

Ha lavorato nel gruppo L’Espresso e ha collaborato con Il Sole 24Ore e Uomo Vogue. Insegna Museologia del Contemporaneo presso l’Accademia di Brera di Milano e Metodologie e Pratiche della Comunicazione preso l’Accademia di Belle Arti di Roma. Ha svolto anche attività curatoriale per lo spazio no profit di Roma AlBumArte (2015) e per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma (2014). Si è occupata di Arte Ambientale e di Arte Pubblica, curando alcuni progetti site specific, come Xenia di Vittorio Corsini al Macro di Roma (2011) e Eric durante Artissima 2011. È autrice della voce “Arte e Paesaggio” per l’Enciclopedia Treccani XXI secolo. 

 

Pierluigi Sacco

Pierluigi Sacco è preside della Facoltà di Arti, Mercati e Patrimoni della Cultura e professore ordinario di Economia della cultura presso l’Università IULM di Milano. Professore di imprese creative presso l’USI di Lugano. Direttore di candidatura per Siena 2019 Capitale Europea della Cultura. Scrive per il Sole 24 Ore, per Saturno, per Artribune e per Flash Art ed ha recentemente pubblicato, con Christian Caliandro, il libro “Italia Reloaded. Ripartire con la cultura” (Il Mulino, Bologna), che è stato recensito e presentato presso molte delle principali testate giornalistiche e radio-televisive italiane.

 

Pier Luigi Tazzi

Pier Luigi Tazzi è un curatore e critico d’arte, presidente della Fondazione Lanfranco Baldi onlus, Pelago, dal 1998. La sua vasta attività di curatore ha compreso mostre come: XLIII Esposizione internazionale d’arte/ La Biennale di Venezia, 1988; Documenta IX, Kassel, 1992; Wounds / Democracy and Redemption in Contemporary Art, Moderna Musset, Stoccolma, 1997; Watou Poeziezomer 2001 / Een lege plek om te blijven; Arte all’Arte 6 / Voices over, Volterra Colle di Val d’Elsa Montalcino Casole d’Elsa San Gimignano Poggibonsi, 2001; Happiness / A Survival Guide for Art and Life, Mori Art Museum, Tokyo, 2003/2004; Rites de passade, Schunck- Glaspaleis, Heerlen, 2009; Aichi Triennale 2010 / Arts and Cities, Nagoya; Adel Abdessemed: l’age d’or, Mathaf, Doha, 2013/2114. 

 

Paolo Zani

Paolo Zani è il proprietario e direttore della galleria ZERO di Milano, uno tra gli spazi giovani più attenti alla ricerca e alla scena emergente di qualità. Nata a Piacenza negli anni Novanta la galleria ZERO ha girato molto per Milano prima di arrivare in Viale Premuda, passando per Via Ventura e poi per via Tadino. Espone artisti italiani come Christian Frosi, Micol Assaël, Pietro Roccasalva, Giuseppe Gabellone, ma anche stranieri come João Maria Gusmão + Pedro Paiva o Hans Schabus.




地点
Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Contatti

Coordinatore: Mario Pagano

T. +39 0574 531820

M. +39 392 9859876

corsi@centropecci.it




分享