Questo sito utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

OK,明白了!

Proud - cinema e identità di genere

FILM



2018年11月08日—12月05日

分享



详情
信息

A partire dal titolo identificativo Proud, la rassegna cinematografica in proiezione al Centro Pecci dall'8 novembre al 5 dicembre presenta una riflessione sull'identità di genere, sull'alterità e l'inclusione o esclusione alla comunità di appartenenza che questa determina. 

I film mettono in scena le battaglie di quattro protagoniste per ottenere l'accettazione di sé e degli altri, e il difficile percorso di affermazione della propria individualità. Dei film tragici e ironici, ma sopratutto veri e vicini, che raccontano in maniera universale la capacità di accettazione del diverso e la rigidità delle sovrastrutture sociali e mentali. 

 


 

I film in programma: 

8 - 14 novembre
La diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

(Usa, 2018; 90’; vers.orig.sott e vers.it) di Desiree Akhavan, con Chloë Grace Moretz, John Gallagher Jr., Sasha Lane

Cameron Post è una studentessa di liceo con un grande segreto: la cotta per l'amica Coley, della quale nessuno deve venire a conoscenza, poiché da quando i genitori della ragazza sono morti lei è cresciuta con la zia Ruth, assidua lettrice della Bibbia convinta che l'omosessualità sia una malattia. Quando dunque Cameron viene scoperta a fare sesso con Coley durante il ballo di fine anno, zia Ruth la spedisce dritta dritta al God's Promise, un centro religioso di "diseducazione" all'omosessualità.
 

Info e orariLa diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

 

15-21 novembre
Disobedience  

(Gbr-Irl-Usa, 2017; 114’; vers.orig.sott e vers.it) di Sebastián Lelio, con Rachel McAdams, Rachel Weisz, Alessandro Nivola

Ambientato nella comunità ebraica-ortodossa della Londra contemporanea, racconta la storia di Ronit, emancipata e anticonformista, che torna a casa per i funerali del padre. Lì troverà Esti, con cui ha avuto un amore giovanile, ora sposata con suo cugino. Tra le due donne, ben presto, si riaccende una passione proibita..

 

Info e orari

giovedì 15 novembre ore 21.15 - vers.orig.sott
L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione.

 


22-28 novembre
Zen - Sul ghiaccio sottile

(Ita, 2018; 87’) di Margherita Ferri, con Eleonora Conti, Susanna Acchiardi, Fabrizia Sacchi

 

All'anagrafe, la sedicenne Maia Zenasi è una ragazza. Per i suoi compagni di liceo è una "mezza femmina" e una "lesbica di merda". Ma dentro è Zen, un ragazzo che ama l'hockey e ha un debole per Vanessa, compagna di classe fidanzata con il bullo Luca. Quando Vanessa chiede a Maia le chiavi del suo rifugio di montagna per andare a fare sesso con Luca, Zen gliele consegna. E quando Vanessa deciderà di nascondersi nel rifugio per sottrarsi alle consuetudini di una vita già preordinata sarà Zen il suo modello di anticonformismo.

 

Info e orari
giovedì 22 novembre ore 21.15: proiezione e incontro con la regista Margherita Ferri

L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione

 


29 novembre -5 dicembre
Pride

(Gbr, 2014; 120’; vers.orig.sott) di Matthew Warchus, con Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West

Londra, 1984. Joe partecipa tra mille timidezze e ritrosie al Gay Pride e si unisce alla frangia più politicizzata del corteo, già proiettata sulla successiva battaglia in difesa dei minatori in sciopero contro i tagli della Thatcher. Guidati dal giovane Mark, i LGSM (Lesbians and Gays Support The Miners) cominciano il loro difficile percorso di protesta, che li conduce in Galles, nella remota comunità di Dulais. Superata l'iniziale ritrosia, tra attivisti gay e minatori nascerà una sincera amicizia e un'incrollabile solidarietà umana.

 

Quando
giovedì 29 novembre ore 21.15 - vers.orig.sott
L’orario spettacoli dei giorni seguenti verrà comunicato nei giorni precedenti la prima proiezione
 



Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti




地点
Cinema - Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


8 - 14 novembre
La diseducazione di Cameron Post - The miseducation of Cameron Post

 

15-21 novembre
Disobedience  

 

22-28 novembre
Zen - Sul ghiaccio sottile 

 

29 novembre -5 dicembre
Pride
 

Biglietti
Intero 6 euro
Ridotto 4,50 euro

 

Per informazioni sulla sala cinema e biglietti



分享