OK,明白了!

"Jazz Noir - Indagine sulla morte del leggendario Chet" di Rolf van Eijk

Prime Visioni

FILM / PRIME VISIONI



2021年12月03—12日

con Steve Wall, Gijs Naber, Raymond Thiry, Tibo Vandenborre, Antony Acheampong

(My Foolish Heart, Paesi Bassi, 2018) 87'; v. or. sott. it e vers. it

分享



详情
信息

Il 13 maggio 1988 il cadavere di Chet Baker, genio indiscusso della tromba jazz, viene ritrovato sul marciapiede davanti all'albergo in cui stava alloggiando ad Amsterdam. Il detective Lucas indaga: è stato incidente, suicidio, o regolamento di conti operato da qualche pusher con cui Baker, eroinomane, era indebitato? Lucas ne incontra il manager, l'amico, il medico compiacente e innamorato di lui. Cosa più rilevante, tra una domanda e l'altra, ascolta la musica dolente e tremendamente catturante di quell'"angelo caduto": "Come se avessi le ali" è il titolo dell'unica autobiografia dell'artista e il motivo angelico corre nel film, sotto forma di idealizzazione di chi sa toccare le anime con poche note essenziali ma che è anche un essere imperfetto, talvolta disgustoso. Molto più che una musica: un fluire di fatica esistenziale, voce di sabbia, dolcezze e colpe, miraggi e rimpianti, che riporta costantemente Lucas alle immagini di rimorso per la violenza esercitata sulla propria compagna, proprio come Chet infieriva sull'ultima amante, Sarah.

 

Clicca qui per acquistare il tuo biglietto online!

 

 


 

 

"Jazz noir. Indagine sulla misteriosa morte del leggendario Chet ricostruisce gli ultimi giorni della vita del musicista tranne in un flashback del 1955 a Parigi. È un biopic ma ha lo spirito di un noir. Un investigatore, Lucas, indaga sulla sua morte e si addentra nella sua vita oscura ma anche nella sua musica. Tra insegne di hotel, ombre nele finestre, cabine telefoniche, strade bagnate, incontra la sua ultima amante Sarah, l’amico silenzioso Simon e il dottor Feelgood che è sempre stato un suo ammiratore.

Molto elegante da un punto di vista formale, evoca le atmosfere tra locali fumosi e la voce di Chet Baker interpretato da Steve Wall, anche frontman della band irlandese The Walls and The Stunning, che si è calato in maniera impeccabile nel personaggio. Il primo lungometraggio dell’olandese Rolf van Eijk ripercorre anche alcuni dei successi di Baker, da Ev’ry Time We Say Goodbye a My Foolish Heart, uno dei suoi ultimi lavori che è anche il titolo originale del film.
Ci sono la notte e le sonorità jazz della tromba che accompagnano per quasi tutto il film assieme alle luci stordenti, un corpo ormai distrutto con gli ultimi sussulti di vitalità. Jazz noir. Indagine sulla misteriosa morte del leggendario Chet si basa sui biopic degli artisti maledetti. Non inventa nulla, sceglie una collocazione temporale ben precisa e mette in luce l’amore, la rabbia, l’impotenza del protagonista come in uno dei momenti finali del film in cui Chet litiga con Sarah. Più forzato il parallelismo con l’investigatore, anche lui avvolto dai suoi demoni. Un gioco di doppi che il film non riesce a padroneggiare in modo disinvolto ma che comunque lo limita solo parzialmente.
"

Simone Emiliani, sentieriselvaggi.it

 

Spettacoli

Venerdì 3 dicembre: ore 21.15 - v. or. sott. it

Sabato 4 dicembre: ore 18.30 - vers. it

Domenica 5 dicembre: ore 16.15 - vers. it; ore 21.00 - v. or. sott. it

Mercoledì 8 dicembre: ore 18.00 - v. or. sott. it

Venerdì 10 dicembre: ore 19.30 - v. or. sott. it

Sabato 11 dicembre: ore 19.00 - vers. it

Domenica 12 dicembre: ore 16.15 - vers. it


Prime visioni


地点
Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Entra nel canale Telegram #PecciCinema e ricevi informazioni e curiosità in anteprima direttamente dal nostro curatore. Clicca qui per entrare

 

Clicca qui per acquistare il tuo biglietto online!

 

Spettacoli

Venerdì 3 dicembre: ore 21.15 - v. or. sott. it

Sabato 4 dicembre: ore 18.30 - vers. it

Domenica 5 dicembre: ore 16.15 - vers. it; ore 21.00 - v. or. sott. it

Mercoledì 8 dicembre: ore 18.00 - v. or. sott. it

Venerdì 10 dicembre: ore 19.30 - v. or. sott. it

Sabato 11 dicembre: ore 19.00 - vers. it

Domenica 12 dicembre: ore 16.15 - vers. it

Prime visioni | 进行中


分享