This website uses cookies to improve user experience and extract anonymous data about page views. For more information please refer to our cookie policy
OK

Mostra Premio Architettura Toscana (PAT)

EXHIBITIONS



February 23—March 07, 2018

A cura di Ordine degli Architetti PPC di Prato


Warning: usort() expects parameter 1 to be array, null given in /home/centropeft/www/libs/plugins/modifier.orderbyfield.php on line 24
Artworks by
share



informations

L’Ordine degli Architetti PPC di Prato e il Centro Pecci presentano dal 23 febbraio 2018, al piano terra del Centro Pecci, la mostra dedicata alle opere premiate, menzionate e selezionate del Premio Architettura Toscana (PAT) che resterà aperta fino al 7 marzo.


Inoltre, l’Ordine degli Architetti PPC di Prato è lieto di annunciare che il 2 marzo alle ore 17, Alvisi Kirimoto, vincitori del Premio PAT Opera di Nuova Costruzione con la Cantina Bulgari a Podernuovo, saranno i protagonisti di una lecture presso il Centro Pecci insieme a Studio Ecol, vincitori del Premio PAT Opera Prima (a breve la comunicazione ufficiale).

La prima edizione del Premio Architettura Toscana si è rivolta alle opere ultimate in Toscana negli ultimi cinque anni (tra il 2012 e il 2017) e ha visto la presenza di centocinquanta partecipanti, venti opere selezionate, cinque vincitori assoluti in altrettante categorie: opera prima; opera di nuova costruzione; opera di restauro o recupero; opera di allestimento o di interni; opera su spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione. 
A valutare le opere candidate al Premio Architettura Toscana 2017 è stata una giuria nominata dal Comitato organizzatore, composta da uno storico dell’architettura, tre progettisti e un sociologo: Marco De Michelis, Simone Sfriso, João Luís Carrilho da Graça, Sandy Attia e Guido Borelli.
Il PAT, organizzato dal Consiglio Regionale della Toscana, dall’Ordine degli Architetti di Firenze, dall’Ordine degli Architetti di Pisa, dalla Federazione degli Architetti della Toscana, dalla Fondazione Architetti Firenze e da Ance Toscana, nasce con l’intento di stimolare la riflessione intorno all’architettura contemporanea, in quanto elemento determinante della trasformazione del territorio e in quanto costruttrice di qualità ambientale e civile.

 

 


 

I progetti e le menzioni

 

CATEGORIA OPERA PRIMA
Primo premio:
Studio Ecol Piazza dell'immaginario
Progetto menzionato:
Fabio Candido/Sundaymorning con MFA_Casa in una Pineta

CATEGORIA OPERA DI ALLESTIMENTO O DI INTERNI
Primo premio:
Canali Associati_ Nuovo Museo delle Statue Stele Lunigianesi Augusto C.Ambrosi

Progetti menzionati:
Menzione d'Onore:
Microscape_Restauro Chiesa di San Pellegrino e allestimento del Deposito dei Gessi

Menzione:
Natalini Architetti e Guicciardini&Magni_Il Nuovo Museo dell'Opera del Duomo a Firenze;
LDA .iMdA_Itek Showroom;

CATEGORIA OPERA DI NUOVA COSTRUZIONE
Primo premio:
Alvisi Kirimoto + Partners_Cantina Bulgari a Podernuovo

Progetti menzionati:
Studio di Architettura Andrea Milani_Nuova Scuola per l'infanzia "La Balena";
Canali Associati_Nuovo Polo industriale di Valvigna;

CATEGORIA OPERA DI RESTAURO E RECUPERO
Primo premio:
Ipostudio_Nuovo Museo degli Innocenti

CATEGORIA OPERA SU SPAZI PUBBLICI, PAESAGGIO E RIGENERAZIONE:
Primo premio:
Chiara Fanigliulo_Riqualificazione Urbana Piazza dei Tre Re

Progetti menzionati:
LDA iMdA_Biolago Balneabile a Sasso Pisano;
Gonçalo Byrne Architectos/Microscape/Proat/BMZ_L'arena spettacoli e l'area mercatale del parco centrale

 

 


 

Quando
inaugurazione 23 febbraio ore 18.00

conferenza Alvisi Kirimoto e Studio Ecol 2 marzo alle ore 17.00 

 

La mostra sarà visitabile dal 23 febbraio al 7 marzo 2018
Orari: dal martedì alla domenica 11.00 - 23.00

 

Ingresso libero

 

La visita alla mostra rilascia 1 credito formativo professionale in autocertificazione su presentazione dell’attestato di partecipazione

Per informazioni contattare l’Ordine degli Architetti PPC: architettiprato@archiworld.it




Where
Centro Pecci / Ristorante Myo

Viale della Repubblica, 277, 59100 Prato PO, Italia


Dal 23 febbraio al 7 marzo 2018

inaugurazione 23 febbraio ore 18.00

conferenza Alvisi Kirimoto e Studio Ecol 2 marzo alle ore 17.00 


Orari: dal martedì alla domenica 11.00 - 23.00

Ingresso libero

 

La visita alla mostra rilascia 1 credito formativo professionale in autocertificazione su presentazione dell’attestato di partecipazione

Per informazioni contattare l’Ordine degli Architetti PPC: architettiprato@archiworld.it

 

 



share