Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente e per ricavare informazioni statistiche anonime delle visite alle pagine. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy
OK, ho capito

Cambio in Stop Motion

Laboratori d'artista al Centro Pecci

LABORATORI / ARTISTI VAGABONDI



28 giugno—18 luglio 2021

condividi



informazioni

Dal 28 giugno al 2 luglio il Centro Pecci propone il laboratorio gratuito Cambio in Stop Motion in collaborazione con Associazione Arturo e Lanterne Magiche.
 

Rivolto a ragazzi tra i 12 e i 14 anni, il workshop propone un’attività pratica e creativa dedicata all’approfondimento del linguaggio filmico ed è finalizzata alla realizzazione di contenuti audiovisivi a partire dalle suggestioni della mostra Cambio. I ragazzi potranno confrontarsi sui temi proposti dalla mostra trasferendo riflessioni e sensazioni in un racconto audiovisivo in Stop Motion
 

Il laboratorio è parte del progetto "Artisti Vagabondi" di Vagabondi Efficaci. Seminare cultura per crescere insieme, coordinato da Oxfam Italia, patrocinato da Regione Toscana e selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.
 

Orari laboratorio: 

Dal lunedì al venerdì: dalle 9.00 alle 13.00 

 

Evento finale:
Domenica 18 luglio 2021
 

Per effettuare la pre-iscrizione clicca qui 


Artisti Vagabondi
Il Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è partner del progetto Vagabondi Efficaci. Seminare cultura per crescere insieme, coordinato da Oxfam Italia, patrocinato da Regione Toscana e sostenuto dall'Impresa Sociale Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile per la fascia 11-17 anni 
Vagabondi Efficaci è un progetto triennale che risponde ai fenomeni di dispersione scolastica ed esclusione sociale attraverso azioni innovative che garantiscono l’accesso alla cultura da parte dei giovani provenienti da aree caratterizzate da disagio socio- economico o ubicate in zone rurali a bassa densità di servizi. La cultura e l'arte sono a servizio di una crescita equilibrata che assicuri coesione, senso di comunità, rispetto degli spazi comuni e innesti processi di protagonismo civico. 
 
Come ente di rilevanza regionale il Centro Pecci ha organizzato negli scorsi due anni scolastici laboratori basati sulle arti nelle scuole dell'area Pratese, Livornese, nell'Amiata senese e nel Valdarno Fiorentino, continuando il suo impegno per un'educazione sperimentale e inclusiva anche a distanza durante il recente periodo di lockdown.
Attraverso le differenti azioni di cui si compone, il progetto propone una riorganizzazione del sistema educativo che parte dalle scuole, passando da quei luoghi indispensabili per la vita sociale e cognitiva degli adolescenti, come gli spazi comuni, i musei e i luoghi della cultura.


Dove
Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci

Viale della Repubblica, 277, Prato


Per info edu@centropecci.it
Per iscrizioni clicca qui



condividi