OK, ho capito



La Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana è attiva dal 2016 per la produzione, la conservazione, la valorizzazione e la promozione delle arti, dell’architettura e della cultura contemporanee. È stata costituita il 30 luglio 2015 daI Comune di Prato e dall’Associazione Culturale Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci Prato che ne sono fondatori promotori, ed è sostenuta dalla Regione Toscana.

La Fondazione si occupa della gestione del Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, valorizza e incrementa la collezione permanente, programma gli eventi espositivi e di ricerca, organizza eventi e attività culturali multidisciplinari, collabora con i soggetti pubblici e privati che operano nel territorio regionale, coordinando e promuovendo la produzione artistica contemporanea in Toscana e, nell’ambito delle attività del CID/arti visive, archivia il materiale informativo e documentale di tutto ciò che riguarda le espressioni artistiche contemporanee. 

 

 

 

Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana

Consiglio di amministrazione

Irene Sanesi, Presidente

Silvia Cangioli

Edoardo Donatini

Fabio Gori

Lorenzo Marchi

Patrizia Ovattoni

Saura Saccenti

Anna Maria Schinco

 

Fabrizio Zaccagnini, revisore dei conti