OK, ho capito



Paolo Angeli plays Björk - Unravel

18.03.2017

WEB TV / PECCI LIVE



condividi


Il 18 marzo 2017 il Centro Pecci, in collaborazione con ACSIT e Fabbrica Europa, ha ospitato il concerto monografico di Paolo Angeli dedicato all'artista islandese Björk. Il concerto si è svolto in occasione del finissage della mostra La Fine del Mondo. 

 

Musicista, compositore e costruttore di strumenti, Paolo Angeli è una delle più interessanti figure del panorama musicale contemporaneo. Il centro del suo mondo sonoro è la chitarra sarda preparata, strumento nato dall'incontro-scontro tra avanguardia extra-colta e tradizione popolare.

 

La chitarra realizzata da Angeli è uno “strumento-orchestra” a 18 corde – ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria – dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile. Con questa singolare propaggine – costruita nel CROM di Francesco Concas – Paolo Angeli rielabora, improvvisa e compone una musica inclassificabile, sospesa tra free jazz, folk noise e pop minimale. L’attenzione di Angeli per il lavoro di Björk è documentata anche dal progetto solistico Tessuti, uscito nel 2007 per l’etichetta inglese ReR Megacorp.

 

Angeli tornerà al Centro Pecci il 27 giugno 2018 per un concerto in coppia con Iosonouncane nell'ambito di Pecci Summer Live, concerti in occasione dei 30 anni del Centro Pecci.

 

Credits

Editing: Maria Teresa Soldani



vedi anche
MOSTRE
16 ottobre 2016—19 marzo 2017
La fine del mondo
Concerti
18 marzo 2017 h 21:00
Paolo Angeli

Plays Björk

Eventi / PECCI SUMMER LIVE
23 giugno—13 luglio 2018
Pecci Summer Live

Concerti per i trenta anni del Centro Pecci