Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente e per ricavare informazioni statistiche anonime delle visite alle pagine. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy
OK, ho capito

Colorescenze on the road

Programma di attività fuori dal museo

INCONTRI CON IL TERRITORIO / COLORESCENZE ON THE ROAD



10 luglio—13 ottobre 2024

In parallelo alla mostra Colorescenze. Artiste, Toscana, Futuro, il museo propone Colorescenze on the Road, un programma di attività che arricchisce la mostra attraverso un’esperienza dell’arte e della Toscana inedita, fuori dal luogo deputato del museo.  

condividi



scheda

Colorescenze on the road

 

Un programma di attività che arricchisce la mostra "Colorescenze. Artiste, Toscana, Futuro" attraverso un’esperienza dell’arte e della Toscana inedita, fuori dal luogo deputato del museo

 


Le artiste in mostra, toscane di origine o di adozione, appartengono a diverse generazioni e lavorano con media eterogenei, tutte impegnate nella produzione di nuove forme e nuovi immaginari attraverso materiali spesso provenienti dal territorio, capaci di suggerire strumenti e vocaboli inediti per costruire il futuro. Le opere di queste artiste traggono linfa dalle comunità di riferimento, dai materiali trovati – naturali o artificiali –, dalle collaborazioni con sapienze artigiane e da relazioni dirette con il paesaggio.


Colorescenze on the Road vuole raccontare la creatività diffusa che caratterizza il territorio toscano attraverso due linee di incontri: una serie di attività pensate dalle artiste invitate  (studio visit, workshop, visite guidate in luoghi particolari, ecc.) per approfondire il legame tra la loro pratica e i luoghi in cui vivono e un programma di talk con le artiste della mostra e le curatrici che operano in Toscana, per mettere in rete le otto istituzioni museali dedicate alla promozione dell’arte contemporanea che afferiscono alla Rete del Contemporaneo. Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito.

 

 

In copertina: Chiara Bettazzi, Osservatorio, 2024. Installazione site specific, mixed media, mixed media, Courtesy l’artista ©photoElaBialkowskaOKNOstudio

 

 


 

PROGRAMMA

 

Il programma Colorescenze on the road inizia con il primo appuntamento mercoledì 10 luglio, con la partecipazione dell'artista Chiara Camoni. Ulteriori dettagli sui prossimi eventi, saranno annunciati a breve.

 

 

  • mercoledì 10 luglio 2024 | h. 10.00

“Il Ravaneto” - workshop di ceramica e incontro con l’artista Chiara Camoni | Pietrasanta (Lucca) 

Posti limitati, è necessaria la prenotazione


dalle 10 alle 15, pranzo al sacco (si richiede di procurarsi il pranzo)


Chiara Camoni apre il suo studio per un workshop di ceramica rivolto a tutte le persone, una pratica partecipatoria sulla scultura a partire dalle forme di artigianato, che alternerà momenti pratici e teorici, dialoghi e letture.   

 

  • giovedì 18 luglio 2024 | h. 15.00

Studio visit con Giulia Cenci | Cortona (AR)

Posti limitati, è necessaria la prenotazione

 

Dopo alcuni anni all’estero, Giulia Cenci è tornata ad abitare nelle campagne vicino Cortona. Il suo studio è adesso collocato nelle ex stalle dell’azienda agricola di famiglia. Per Colorescenze on the Road Cenci ha deciso di aprire le porte di questo particolare luogo al pubblico, permettendo uno sguardo ravvicinato sulle modalità del suo fare scultura.

 

  • venerdì 19 luglio 2024 | h. 10.00

Trekking e camminata con Francesca Banchelli | Reggello (FI)

Posti limitati, è necessaria la prenotazione

 

Francesca Banchelli propone un percorso escursionistico e una passeggiata nel particolare contesto paesaggistico delle campagne vicino Reggello, luogo dove l’artista ha scelto di vivere in una dimensione di estremo contatto con la natura. 


La giornata comincia al mattino alle 10 (arrivo previsto per le 9.30 c.a) con una escursione al fiume. Si può lasciare la macchina alla foresteria di Ponte a Enna e iniziare il cammino lungo il fiume incontrando le cascate. Dopo una breve visita ai terrazzamenti sul fiume dove una volta c'erano gli orti, si sale per andare al ponte romano. Da lì si torna indietro immergendosi nel bosco per arrivare a Casatasso dove ci aspetta Galileo Bigazzi, un artigiano famoso per i suoi archi fatti a mano. Galileo vive a Casatasso da sempre così come la sua famiglia vive lì da generazioni. Ci racconterà delle storie sul borgo, ricordi di quando era piccolo e sopra il borgo c'era una trincea, di quando scendevano i partigiani. Galileo conosce anche qualche aneddoto sulla storia del borgo, costruito a partire dal 1200 come una sorta di passaggio doganale per poi diventare borgo abitato. Piccolo rinfresco con olio d'oliva biologico offerto e prodotto dall'artista e famiglia. Ritorno a Ponte a Enna scendendo la collinetta passando dalla chiesa di San Martino.

 

  • sabato 14 settembre 2024 | h. 15.00

Visita guidata con Chiara Bettazzi / TAI - TUSCAN ART INDUSTRY alla Fabbrica Ex Banci | Prato (PO)

Posti limitati, è necessaria la prenotazione

 

Il progetto TAI di Chiara Bettazzi porta avanti un lavoro di indagine sulle archeologie industriali presenti e scomparse, sul territorio di Prato e Provincia. L’artista proporrà un itinerario volto a sviluppare nuove forme di turismo alternativo che valorizzano le peculiarità della città. 


Colorescenze on the road

In parallelo alla mostra Colorescenze. Artiste, Toscana, Futuro, mostra collettiva interamente dedicata ad artiste attive sul territorio regionale, in programma al Centro per l’arte Contemporanea Luigi Pecci fino al 13 ottobre 2024, il museo propone Colorescenze on the Road, un programma di attività che arricchisce la mostra attraverso un’esperienza dell’arte e della Toscana inedita, fuori dal luogo deputato del museo.



vedi anche
MOSTRE
28 giugno—13 ottobre 2024
Colorescenze

Artiste, Toscana, Futuro

Studio visit / COLORESCENZE ON THE ROAD
18 luglio 2024 h 15:00
Studio visit con Giulia Cenci

Colorescenze on the road



condividi