Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente e per ricavare informazioni statistiche anonime delle visite alle pagine. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy
OK, ho capito



AVVISO PUBBLICO DI AVVENUTO RICEVIMENTO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DI SPONSORIZZAZIONE FINANZIARIA

 

La Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana – Centro Luigi Pecci rende noto ai sensi degli artt. 19 e 151 del D. Lgs. 50 del 16-04-2016 che è pervenuta da parte di Intesa Sanpaolo S.p.A. una manifestazione di interesse per la sponsorizzazione finanziaria del progetto editoriale ed espositivo “Glassa - Diego Marcon” (di seguito, “Progetto”), che prevede la pubblicazione di un prodotto editoriale (in formato da definire) e una mostra temporanea che occuperà dieci sale espositive del Centro Pecci dal 30 settembre 2023 al 4 febbraio 2024 (di seguito, “Mostra”).


Il valore complessivo della manifestazione di interesse è di € 120.000,00 (centoventimila/00), IVA inclusa.

 

GARANZIE DELLA SPONSORIZZAZIONE


A fronte della qualifica di Sponsor del Progetto la Fondazione garantirà al proponente:
- apposizione del marchio Intesa Sanpaolo in tutti i materiali di comunicazione del Progetto
- valorizzazione del marchio Intesa Sanpaolo nel corso di tutte le attività di comunicazione del Progetto
- concessione di materiale fotografico, audio e video esclusivo relativo alla Mostra
- congrua dotazione di inviti per la conferenza stampa
- congrua dotazione di ingressi e cataloghi omaggio
- organizzazione di visite guidate alla Mostra riservate agli ospiti di Intesa Sanpaolo
- scontistica del biglietto di ingresso alla Mostra per i soci dell’Associazione lavoratori Intesa Sanpaolo
- scontistica del biglietto di ingresso alla Mostra per i visitatori che presentino il biglietto dei musei di Gallerie d’Italia.


La suddetta manifestazione di interesse è stata valutata positivamente e ritenuta ammissibile e conveniente per il raggiungimento dei fini e del mandato della Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana – Centro Luigi Pecci.


Il presente avviso resterà pubblicato per la durata di 30 (trenta) giorni così come previsto dalla legge.


Si invitano i soggetti interessati a far pervenire entro il suddetto termine eventuali proposte migliorative contattando la Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana – Centro Luigi Pecci al seguente indirizzo PEC:

fondazioneact@pec.it 

 

 

Prato 14/04/2023 

 

Maggiori informazioni

m.gaito@centropecci.it 

 








IN PROGRAMMA

Famiglie / CAMPUS ESTIVI
17—28 giugno 2024
Famiglie / CAMPUS ESTIVI
1 luglio—13 settembre 2024