Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza utente e per ricavare informazioni statistiche anonime delle visite alle pagine. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy
OK, ho capito



Loris Cecchini. La mia prima volta al Centro Pecci

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY



condividi


L'artista Loris Cecchini racconta la sua prima volta al Centro Pecci e cosa ha significato per lui negli anni frequentare il museo e le sue attività.

A Loris Cecchini il museo ha dedicato una mostra personale "Dotsandloops" (2009, a cura di S. Pezzato e M. Bazzini). Attualmente l'installazione permanente "WATERBONES. CLIMBING IN TRANSITION STATE PRATO" (2018), realizzata dal Comune di Prato e dal Centro Pecci, è visibile all'esterno della Biblioteca Lazzerini di Prato.

 

Riprese di Mario Albanese Pereira
Montaggio di Mario Albanese Pereira e Maria Teresa Soldani
Immagini di repertorio di Carlo Gianni e Tayu Vlietstra dall'Archivio Audiovisivo del Centro Pecci




WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY

WEB TV / PECCI CONTEMPORARY